Archive for Antonio Meridda

Vuoi sapere la verità? Disegnala!

download

La domanda che più spesso riceve chi si occupa di linguaggio del corpo è: come posso scoprire se l’altro mente? Ci sono moltissime tecniche, ma è da capire in che contesto ci muoviamo. Vogliamo capire se qualcuno ci mente “al volo”, cioè discutendo del più e del meno? Le cose in questo caso sono molto particolari, se abbiamo a che fare con un professionista della balla non è per nulla […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Come predire il futuro: organizza la tua lettura a freddo

13360200064_c6a1b573f9_o-630x315

In questi tempi di crisi aumentano le persone senza lavoro, senza speranze e senza sogni. Ma non temere: la lettura a freddo può risolvere tutti i problemi! Se sei tra quelli senza lavoro puoi diventare subito un lettore, se sei tra i disperati puoi cercareun lettore. Per gli appartenenti alla prima categoria in cerca di impiego, ecco come mettere su in poco tempo una redditizia attività! Sì perché piaccia o meno, tutti sono […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

A cosa serve parlare?

ext

A cosa serve il linguaggio? Domanda a trucco: a comunicare. Giusto? In parte sì. Partiamo dalle basi: è sicuro e risaputo che le donne comunicano meglio degli uomini. Questo avviene per motivi evolutivi, cioè per l’assurdamente negata differenza di genere che ci contraddistingue. Gli uomini cacciatori e le donne raccoglitrici, per dirla in parole semplici. L’evoluzione del linguaggio umano quindi avrebbe portato gli uomini a servirsi della parola per coordinare […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Chi capisce il linguaggio del corpo?

download (7)

Questa è una cosa che mi chiedono in tanti: se il linguaggio del corpo è conosciuto solo da pochissimi studiosi, a cosa serve per davvero? Cioè, se devo preoccuparmi solo degli esperti, non serve controllare come mi muovo, giusto? Vorremmo fosse così! Il linguaggio del corpo però è una funzione automatica, e automaticamente è compresa da chiunque. Si tratta quindi di un vero e proprio linguaggio universale, anche se, in […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Parliamo di Emozioni

emoz

Quali sono quelle identificabili dal linguaggio del corpo? Paura, sorpresa, ira, gioia, tristezza, disgusto. E fin qui le conoscete tutti, così come chi le ha catalogate, ovvero il dr. Paul Ekman, giusto? Sbagliato. Colui che per primo notò queste espressioni fu un altro celeberrimo scienziato, niente popò di meno che l’immenso Charles Darwin! Proprio così, l’illustre naturalista le aveva registrate negli animali da lui osservate, e poi verificate nell’essere umano. […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Linguaggio del corpo: Perché alcuni sono attirati dai più prepotenti e votano per loro?

sorriso-falso

In tutte le epoche storiche, in qualsiasi latitudine e paese, la storia è sempre quella: dittatori, tiranni, leader spietati, guerrafondai e crudeli monarchi. Perché mai scegliamo individui simili come comandanti? Non sono tutti così, è vero, e in alcuni brevi momenti si intravedono anche persone più meritevoli, sovrani illuminati che invece di portare guerra e odio hanno aumentato il benessere del proprio popolo. Ma è anche vero che sono di […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Linguaggio del corpo: diversità delle mani maschili e femminili

sorriso-falso

Le mani dell’uomo e della donna sono molto diverse, questo è dovuto alla diversa evoluzione cui sono andate incontro: gli uomini avevano bisogno, essendo cacciatori, guerrieri, difensori di mani grosse, robuste, forti e vigorose. L’effetto finale sono le attuali mani maschili, la cui stretta è doppia rispetto a quella femminile.   Oltre a ciò, la mano di un uomo ha una maggiore vascolarizzazione, quindi è più riscaldata di quella femminile. […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

False scelte

imagescafhm8qy1

In questo articolo vorrei parlare di quelle che sono dette euristiche. Sotto questo termine ricadono tutte le scelte automatiche che si compiono al fine di ottenere un risultato buono con la minima “spesa” energetica possibile. Facciamo un esempio per la nostra razza, per far capire bene. Mettiamo di dover scegliere un’anguria al mercato. Abbiamo davanti un numero variabile di angurie, facciamo una dozzina. Come ci orientiamo? Probabilmente sfrutteremo i nostri […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Tanti amici e poche amiche: il sesso e l’amicizia

images (1)

Come sempre affrontiamo il tema da un punto di vista scientifico, quindi come sarà ovvio, ognuno avrà un’esperienza personale e diversa della questione. La scienza però va a percentuali e stime, soprattutto per gli ambiti comportamentali, quindi non si parla di “gli amici di Giulio” o “le amiche di Maria”, ma in modo generale di amicizie maschili e femminili. Il ruolo come sempre modifica questo aspetto almeno quanto il comportamento […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Come si riconosce un’espressione?

Antonio-Meridda5

I muscoli mimici, cioè quelli facciali, hanno un duplice scopo: oltre a quello “standard” (ad esempio, masticare, ammiccare o aprire la bocca) ne hanno un altro, a volte importante tanto quanto il primo: comunicare. Sono anzi così abili a farlo, che riescono a formare decine di migliaia di espressioni diverse, combinandosi tra loro! Alcuni muscoli si sono così tanto specializzati in questo compito, da risultare inutili per la funzione originale. […]

Leggi tutto...
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers:

call formaementis